> Attrezzature nautiche>Tender E Motori>Motori Termici>Motori Termici>Motore fuoribordo SUZUKI DF 2.5 CV albero corto
Cod. P1040000

Motore fuoribordo SUZUKI DF 2.5 CV albero corto

Il motore Suzuki 2.5 CV è più piccolo e più leggero dei motori fuoribordo a 4 tempi fabbricati da Suzuki. Facile da utilizzare, pesa 13 kg ed è azionato da un mono cilindro 4 tempi. Il suo… Scopri

29%

1 049€00*

735€90 735.9 EUR

Questo prodotto non è disponibile attualmente

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere un avviso sulla disponibilità

Motore Suzuki 2.5 CV, ideale per la propulsione di un tender fino a 2,5 m

Il motore Suzuki 2.5 CV è più piccolo e più leggero dei motori fuoribordo a 4 tempi fabbricati da Suzuki.

Facile da utilizzare, pesa 13 kg ed è azionato da un mono cilindro 4 tempi. Il suo design compatto e il suo peso leggero lo rendono la scelta ideale per i tender, i canotti e i gommoni; è più facile da manovrare che da stoccare.

La sua manutenzione è semplice e può essere effettuata con una frequenza moderata. Il suo utilizzo è pulito ed economico e conforme alle norme sulle emissioni.


Caratteristiche tecniche:

Specchio di poppa e lunghezza dell'albero 381 mm
Capacità del serbatoio 1 L
Capacità olio motore 0.3 L
Intervallo di utilizzo a piena potenza (in tr/min) 5 250-5 750
Avviamento Manuale
Posizione del cambio Avanti/Folle
Sistema anti-corrosione
Tipo 4 tempi
Numero di cilindri 1
Cilindrata 68 cm3
Tipo di motore 2 valvole
Sistema di alimentazione benzina Carbutatore
Sistema di accensione P.E.I.
Alesaggio per corsa 48x38 mm
Potenza max. 1.8 kW (2.5cv)
Peso (a secco senza elica né olio) 13 kg
Direzione Barra a mano
Montaggio motore Anelli in plastica
Inclinazione e sollevamento Manuale
Rapporto di compressione 2.15:1
Scappamento Al di sopra dell'elica
 
ATTENZIONE: Per ragioni di trasporto, la messa in servizio del motore non viene eseguita: carter dell'olio vuoto (olio non fornito).
Per garantire il buon funzionamento del motore è obbligatorio riempire il motore con olio (raccomandato dal produttore) prima del suo avviamento.
Qualsiasi dimenticanza o errore inerente questa procedura negherà i diritti riguardanti la garanzia.
 
Per alimentare il tuo motore utilizza il kit di alimentazione compatibile, per stoccarne la benzina scegli il serbatoio portatile compatibile.
 

Per ottenere GRATUITAMENTE il CERTIFICATO DI POTENZA, è sufficiente, una volta ricevuto il prodotto, inviare il n. di matricola del motore al nostro servizio clienti all’indirizzo servizioclienti@orange-marine.it. Sarà nostra cura spedirlo il più rapidamente possibile via mail E via posta ordinaria.


Garanzia di 3 anni

 
Potenza del motore 2,5 CV
Tipo di albero Albero corto
Tipo di comando Timone a barra
Potenza - di 4 CV

Affinché si possa godere a lungo delle prestazioni del motore Suzuki, quest'ultimo deve essere avviato e installato sulla barca rispettando i controlli seguenti. Qualsiasi dimenticanza o errore in tale controllo negherà i diritti di garanzia.

 

Prima dell'avviamento:

  • Bullone di fissaggio: Assicurarsi che tutte le parti consegnate da Suzuki Motor siano montate
  • Olio motore: Riempire di olio motore (standard costruttore) e controllarne il livello
  • Serbatoio benzina (Barca): Utilizzare solo la benzina consigliata da Suzuki Motor
  • Tubi della benzina: Controllare che non ci siano perdite
  • Olio piede motore: Controllare il livello di acqua
  • Scatola di comando: Controllo del passaggio di velocità graduali dalla scatola di comando AVANTI/ FOLLE/ RETRO
  • Sicurezza dell'avviamento manuale: Controllare l'adeguata connessione dei fasci elettrici
  • Sistema dello starter: Controllare il suo buon funzionamento
  • Anodo: Controllare e adattare gli anodi in funzione della qualità dell'acqua
  • Candele: Controllare il tipo e il serraggio delle candele

 

In funzionamento:

  • Avviamento del motore: Controllare il buon avviamento del motore
  • Rallentamento: Regime di rallentamento 1900 tr/min
  • Stop motore/ Cavo di sicurezza: Controllare il suo buon funzionamento (che il motore si fermi grazie al cortocircuito). Controllare il buon raffreddamento del motore
  • Innestare la frizione/ Acceleratore: Innestare la frizione gradualmente, mettendo in folle quando si vuole passare dalla marcia Avanti alla marcia Retro

 

Dopo l'utilizzo:

  • Benzina/ Acqua di raffreddamento: Controllare che non vi siano perdite di perdite di benzina/ olio/ acqua/ scarico dopo lo spegnimento
  • Bulloni/ Dadi: Controllare che non vi siano dadi/ bulloni/ viti svitati. Restringere i bulloni dell'elica
  • Olio motore/ Olio piede motore: Controllare il livello dell'olio