CONSEGNA GRATUITA A PARTIRE DA 199€
con DPD, esclusa la Sicilia e Sardegna e i grandi volumi

LOFRANS'
HARKEN
MUSTO
Torqeedo
Plastimo

Giubbotto salvagente manuale 170 N - Rosso

Cod. : 1720019
Giubbotto salvagente manuale 170N di Orangemarine   Il giubbotto salvagente manuale  è stato ideato per garantirti una completa sicurezza a bordo della tua barca durante la navogazione costiera e d'altura.     Caratteristiche del giubbotto salvagente: Accessorio di sicurezza  obbligatorio ed essenziale a bordo , il giubbotto salvagente assicura, in caso di incidenti, un eccellente galleggiamento e ti permette di essere individuato per essere soccorso. Conforme alla norma ISO 12402-3 che esige un livello di performance 150 , questo giubbotto ti offre una galleggiabilità reale di 170 Newtons . La sua concezione performante permette di rigirare facilmente una persona in posizione supina, mantenendo le vie respiratorie a 10-12 cm dalla superficie dell'acqua.  Leggero e comodo grazie al taglio corto, il giubbotto salvagente automatico Orangemarine permette una grande libertéà di movimento . Il design specifico del collo accompagna perfettamente la forma della nuca e  limita il peso sulle spalle . Dotato di un sistema di chiusura laterale, questo giubbotto salvagente gonfiabile dispone di un sistema di attivazione manuale Lalizas , marca europea riconosciuta a livello mondiale . Composto da una cartuccia d'aria pressurizzata da 33g e da un percutore, ti basterà tirare con un colpo secco l'impaugnatura manuale per fa gonfiare il giubbotto. Il giubbotto salvagente manuale di Orangemarine è munito di un   tubo  per gonfiare il giubbotto con la bocca o per sgonfiarlo, oltre che di un fischietto per poter segnalare la propria presenza!          Una volta gonfiato, il giubbotto salvagente ti renderà molto visible grazie al colore giallo vivo e ai patch riflettenti . In caso d'utilizzo, non avrai bisogno di sostituire il giubbotto, ti basterà riarmarlo con l'apposito kit di riamo !     La fibbia del giubbotto salvagente automatico Orangemarine permette di allacciare e slacciare il giubbotto con facilità  e  rapidità , e di adattarlo perfettamente alla tua taglia!            La cintura di alaggio facilita le operazioni di sicurezza e il recupero uomo in mare.   Questo guibbotto salvagente è dotato di un sistema di attivazione manuale : se hai bisogno di gonfiarlo, ti basterà tirare sull'apposita impugnatura . La cartuccia di gas viene perforata e il giubbotto si gonfia instantanamente , per il massimo della sicurezza !   Caratteristiche tecniche del giubbotto salvagente manuale 170N: Tessuto interno giallo florescente , patch riflettenti e fischietto 100dB a 5m per facilitare le repérage visuel et sonore. Chiusura in velcro che permette di rinfilare facilmente la camera d'aria Cintura di alaggio per facilitare il recupero uomo in mare de halage Impugnatura per attivazione manuale Tubo di gonfiaggio via bocca Giropetto: da 70 a 150 cm Peso dell'indossatore: oltre 40 kg
47,99 €
In magazzino

Descrizione

Giubbotto salvagente manuale 170N di Orangemarine

 

Il giubbotto salvagente manuale è stato ideato per garantirti una completa sicurezza a bordo della tua barca durante la navogazione costiera e d'altura. 

 

Caratteristiche del giubbotto salvagente:

Accessorio di sicurezza obbligatorio ed essenziale a bordo, il giubbotto salvagente assicura, in caso di incidenti, un eccellente galleggiamento e ti permette di essere individuato per essere soccorso.

Conforme alla norma ISO 12402-3 che esige un livello di performance 150, questo giubbotto ti offre una galleggiabilità reale di 170 Newtons.

La sua concezione performante permette di rigirare facilmente una persona in posizione supina, mantenendo le vie respiratorie a 10-12 cm dalla superficie dell'acqua. 

Leggero e comodo grazie al taglio corto, il giubbotto salvagente automatico Orangemarine permette una grande libertéà di movimento.

Il design specifico del collo accompagna perfettamente la forma della nuca e limita il peso sulle spalle.

Dotato di un sistema di chiusura laterale, questo giubbotto salvagente gonfiabile dispone di un sistema di attivazione manuale Lalizas, marca europea riconosciuta a livello mondiale. Composto da una cartuccia d'aria pressurizzata da 33g e da un percutore, ti basterà tirare con un colpo secco l'impaugnatura manuale per fa gonfiare il giubbotto.

Il giubbotto salvagente manuale di Orangemarine è munito di un tubo per gonfiare il giubbotto con la bocca o per sgonfiarlo, oltre che di un fischietto per poter segnalare la propria presenza! 

 

 Giubbotto gonfiato   Fibbia
 Una volta gonfiato, il giubbotto salvagente ti renderà molto visible grazie al colore giallo vivo e ai patch riflettenti. In caso d'utilizzo, non avrai bisogno di sostituire il giubbotto, ti basterà riarmarlo con l'apposito kit di riamo!     La fibbia del giubbotto salvagente automatico Orangemarine permette di allacciare e slacciare il giubbotto con facilità rapidità, e di adattarlo perfettamente alla tua taglia! 

 

   
Cintura alaggio    Sistema attivazione manuale
La cintura di alaggio facilita le operazioni di sicurezza e il recupero uomo in mare.   Questo guibbotto salvagente è dotato di un sistema di attivazione manuale: se hai bisogno di gonfiarlo, ti basterà tirare sull'apposita impugnatura. La cartuccia di gas viene perforata e il giubbotto si gonfia instantanamente, per il massimo della sicurezza!

 

Caratteristiche tecniche del giubbotto salvagente manuale 170N:

  • Tessuto interno giallo florescente, patch riflettenti e fischietto 100dB a 5m per facilitare le repérage visuel et sonore.
  • Chiusura in velcro che permette di rinfilare facilmente la camera d'aria
  • Cintura di alaggio per facilitare il recupero uomo in mare de halage
  • Impugnatura per attivazione manuale
  • Tubo di gonfiaggio via bocca
  • Giropetto: da 70 a 150 cm
  • Peso dell'indossatore: oltre 40 kg
Certificazione ISO

Uso e manutenzione

Per acquistare il kit di riarmo adatto a questo giubbotto salvagente clicca qui

 

Da cosa è composto un kit di riarmo?

  • 1 cilindro di gas da 33g CO2
  • 1 clip di plastica per bloccare il percussore (necessaria per il rilascio manuale)

 

Quando si deve sostituire il kit di riarmo?

Durante la vita del giubbotto salvagente gonfiabile è necessario cambiare il sistema di riarmo nei seguenti casi:

  • Uso del giubbotto salvagente in situazioni reali o in esercizio (attivazione manuale o automatica)
  • Stoccaggio prolungato del giubbotto di salvataggio gonfiabile
  • Attivazione accidentale del tuo giubbotto salvagente automatico

 

Buono a sapersi:

Per gli usi ricreativi, non vi è alcun obbligo legale di revisione del giubbotto di salvataggio. I giubbotti salvagente utilizzati per il tempo libero sono soggetti alla certificazione CE ai sensi della direttiva DPI. Solo i professionisti della nautica sono soggetti a revisione. Tuttavia, i produttori consigliano un cambio completo del sistema di riarmo dopo 3 anni, al fine di limitare i rischi.

 

Le bombolette di gas non hanno una data di scadenza. In caso di conservazione prolungata del giubbotto di salvataggio gonfiabile, è consigliabile pesare il cilindro. Se il suo peso varia di oltre il 10% rispetto alla massa nominale incisa sul cilindro, deve essere cambiato.

Domande/Risposte

danilo
21/03/22 11:57
ricapitolando , se non si usa dopo tre anni occorre fare una revisione ? e a che costo ? e suppongo se N150 va bene per oltre 12 miglio questo N170 e ancora meglio giusto
in attesa di vostre info saluto
danilo
rispondere
Buongiorno Danilo,

In teoria non dovrebbe esserci nessun obbligo sulla revisione del giubbotto, tuttavia è importante procedere con un controllo sull'integrità dell'articolo ogni anno nel caso di utilizzo sporadico o ogni 6 mesi in caso di utilizzo intensivo. Per un corretto controllo dell'equipaggiamento di sicurezza si devono seguire 3 step:

1) Controllo della camera d'aria: Bisogna aprire il velcro del giubbotto ed analizzarne la camera d'aria. E' fondamentale che non ci siano rotture, buchi o tagli altrimenti questo potrebbe compromettere il corretto funzionamento del giubbotto in caso di attivazione.

2) Controllo del percussore: E' importante che il sistema di armamento del giubbotto sia in buono stato e non presenti eventuali danni. Su ogni percussore è presente una placchetta di plastica di colore verde che identifica che il sistema è arrivo e che quindi, in caso di attivazione automatica o manuale, il percussore è pronto per essere attivato regolarmente. Controllare quindi che la spia sia ben presente dato che in caso di attivazione questa tende a saltare.

3) Eseguire un controllo sul peso della capsula: Ogni giubbotto da 150 o 170N è armato con una capsula di CO² di 33g, il consiglio è di svitare la capsula, vedere se presenta traccie di ossidazione, e pesarla periodicamente per controllare che non ci sia stata una perdita di massa. Le capsule non hanno una vera e propria data di scandeza, tuttavia si consiglia sempre di cambiarle ogni 3-4 anni.

Il giubbotto da 170N come il giubbotto da 150N si basa su una capsula da 33g entrambi e conferiscono all'utente una spinta che permette alla testa di ritrovarsi al di sopra della linea di galleggiamento ed in posizione dorsale. Le quantità di Nezton è generalmente sufficiente per il galleggiamento; tuttavia in caso di profilo robusto o di abbondante equipaggiamento che può conferire un problema al galleggiamento, si consiglia l'utilizzo di giubbotti che superano i 250N.

Cordialmente, Roberto

Orangemarine
Roberto
Pagina: 1

La tua domanda è stata inviata con successo il nostro team. Grazie per la domanda!
Fai una domanda
Captcha

Funzioni

Gallaggiabilità
170 N
Tipologia
Giubbotto gonfiabile manuale
Colore
Rosso
Opzione
Senza D-ring
Filtre : avis produits
4/5 e più
3/5 e più
2/5 e più
1/5 e più
Norma di galleggiabilità
150 - ISO 12402-3