Cod. P870016

Batteria Nautica d'avviamento START

Il codice 10SUPP (10% di ulteriore sconto) è applicabile a questo prodotto

Batteria marina d'avviamento STAR di Exide creata per l'avviamento del vostro motore. Queste batterie sono concepite per fornire correnti elevate durante un breve lasso di tempo. Sono composte da… Scopri

99€99 99.99 EUR

Prodotti complementari

Batteria marina d'avviamento STAR di Exide creata per l'avviamento del vostro motore. Queste batterie sono concepite per fornire correnti elevate durante un breve lasso di tempo. Sono composte da piastre piane di spessore ridotto per aumentare la superficie di scambio e fornire una forte intensità di corrente per un breve periodo. Dopo aver fornito l'intensità necessaria per l'avviamento queste batterie possono essere rapidamente ricaricate mediante alternatore.

 

La gamma di batterie d'avviamento START offre un'ampia scelta per coprire tutte le esigenze di avviamento, dal più piccolo motore fuoribordo ai più grandi motori in-board. Questa batteria offre prestazioni eccellenti e un'eccellente durata di vita. 

 

La batterie è disponibile a 50Ah, 62Ah, 74Ah, 90Ah, 110Ah.

 

Caratteristiche:

 

  • Tecnologia: piombo-acido lega calcio calcio fino a 850A e Antimonio-Calcio oltre, con tappo di ventilazione.
  • A bassa manutenzione
  • Collocata in una specifica cassetta portabatteria.
  • Installazione esclusivamente orizzontale

 

 

Capacità (Ah)

50

62

74

90

110

MCA (A)

500

600

750

800

850

CCA (A)

450

540

680

720

750

Dimensioni Lxlxh (mm)

207x175x190

242x175x190

278x175x190

353x175x190

349x175x235

Peso (kg)

13

15

18

22

28

Polarità

+ a destra

+ a destra

+ a destra

+ a destra

+ a sinistra

 

 

Come scegliere la vostra batteria:

 

Come scegliere la giusta batteria nautica:

 

Consulta la nostra guida «Scegliere la giusta batteria nautica».

  62 Ah 74 Ah 90 Ah 110 Ah 50 Ah
Capacità della batteria Da 50Ah a 100Ah Da 50Ah a 100Ah Da 50Ah a 100Ah Da 100Ah a 150Ah Da 0Ah a 50Ah
Tipo di Batteria Avviamento Avviamento Avviamento Avviamento Avviamento

Scelta della batteria:

 

Ecco a titolo indicativo la batteria d'avviamento in funzione della potenza del vostro motore:


 

Potenza del motore (CV) Carburante Capacità (Ah)
50 - 75 Benzina 45
100 - 150 Benzina 75
200 - 250 Benzina 150
10 - 20 Diesel 45
30 - 50 Diesel 75
75 - 150 Diesel 105
200 - 300 Diesel 150



Carica della batteria:

 

Il non bisogna mai utilizzare la capacità totale di una batteria: si rischia di deteriorarla rapidamente. Il concetto di ciclaggio (cicli di carica e scarica), che determina la durata di vita di una batteria), è della massima importanza. Meno si scarica la batteria prima di una ricarica completa più sarà lunga la durata di vita. Occorre quindi mantenere il livello di carica delle batterie.

Inoltre, va considerato che una batteria si scarica naturalmente. Dopo un certo periodo la batteria avrà raggiunto la sua scarica massima e non funzionerà più. Occorre quindi provvedere a mantenere la carica delle batterie anche durante il periodo invernale.

 

A questo scopo è possibile utilizzare un caricabatterie. Per una ricarica ottimale delle batterie d'avviamento il caricabatterie Exide è da raccomandarsi.

 

Attenzione: l’intensità del caricatore non deve superare il 15% della capacità della batteria, per non correre il rischio di deteriorarla.

 

Le batterie possono anche essere ricaricate tutto l'anno senza alimentazione esterna grazie a pannelli solari rigidi, a pannelli solari flessibili o a pale eoliche. Questo vi permetterà di ottimizzare la durata di vita delle vostre batterie.

 

 

Banco di batterie:

 

è possibile aumentare la capacità del vostro banco di batterie o la tensione del circuito collegando le batterie sia in serie sia in parallelo (o derivazione).

 

Collegamento in serie:

Su un collegamento in serie le tensioni si sommano. Ad esempio, due batterie da 100Ah, 12V collegate in serie danno un banco di capacità 90Ah e di tensione 24V. Ecco come effettuare il collegamento:

Collegamento batterie in serie

 

Collegamento in parallelo (o derivazione):

Su un collegamento in parallelo (o derivazione) le intensità, e quindi le capacità, si sommano. Ad esempio, due batterie da 100Ah, 12V collegate in parallelo danno un banco di capacità 200Ah e di tensione 12V. Ecco come effettuare il collegamento:

Collegamento batterie in parallelo

Prodotti simili

Avvisami! Offerte e vantaggi