Cod. P125069

Batteria nautica DEEP CYCLE AGM 12 V

La gamma di batterie AGM di Victron presenta una resistenza interna molto debole, di conseguenza sono particolarmente adatte alle applicazioni che richiedono delle scariche di corrente elevata,… Scopri

191€90 191.9 EUR

La gamma di batterie AGM di Victron presenta una resistenza interna molto debole, di conseguenza sono particolarmente adatte alle applicazioni che richiedono delle scariche di corrente elevata, come quelle per gli inverter, i propulsori e gli argani, così come per l'avviamento di un motore. La loro durata di vita è stimata in 7-10 anni.

 

AGM è l'abbreviazione di Absorbent Glass Mat. In queste batterie, l'elettrolita viene assorbito per capillarità in una traccia di fibra di vetro messa fra le placche. Le batterie AGM sono più adatte a fornire corrente molto elevata durante brevi periodi (avviamento) delle batterie Gel

 

Debole autoscarica:

 

Grazie all'utilizzo di griglie al piombo calcio e di materiali di grande purezza, le batterie VRLA Victron possono essere stoccate a lungo senza bisogno di ricarica. Il tasso di autoscarica è inferiore al 2% al mese a 20° C. L'autoscarica raddoppia ogni 10° C di aumento della temperatura. In un ambiente fresco, le batterie VRLA di Victron possono quindi essere stoccate fino a un anno senza ricarica.

 

 

Recupero eccezionale di scarica profonda:

 

Le batterie Victron VRLA hanno una capacità di recupero eccezionale anche dopo una scarica profonda o prolungata. Tuttavia bisogna sottolineare che le frequenti scariche profonde o prolungate hanno un'influenza nefasta sulla durata di vita di qualsiasi batteria al piombo acido, e che le batterie Victron non fanno eccezione.

 

 

Caratteristiche:

 

Le batterie gel Victron sono disponibili in 60Ah, 90Ah,110Ah, 130Ah, 165Ah e 220Ah. Sono dotate di morsetti piatti di rame M8, che assicurano il miglior contatto possibile per avvitamento diretto dei capicorda. Risponde alle norme CE. Cassette in ABS.

 

Capacità (Ah)

60

90

110

130

165

220

CCA (A)

300

420

550

700

850

1100

Dimensioni Lxlxa (mm)

229x138x227

350x167x183

330x171x220

410x176x227

485x172x240

522x238x240

Peso (kg)

20

27

32

38

47

65

 

Consulta le nostre guide e consigli: Come scegliere una batteria nautica.

  66Ah 90 Ah 110 Ah 130 Ah 165Ah 220 Ah
Peso 24 kg 27 kg 32 kg 38 kg 47 kg 24 kg
Dimensioni 258x166x235 mm 350x167x183 mm 330x171x220 mm 410x176x227 mm 485x172x240 mm 258x166x235 mm
Capacità della batteria Da 50Ah a 100Ah Da 50Ah a 100Ah Da 100Ah a 150Ah Da 100Ah a 150Ah Da 150Ah a 200Ah Da 200Ah a 250Ah
Tipo di Batteria AGM AGM AGM AGM AGM AGM

Scelta della batteria:

 

Ecco a titolo indicativo la batteria di avviamento in funzione della potenza del motore:

 

Potenza del motore (CV) Carburante Capacità (Ah)
da 50 a 75 Benzina 45
da 100 a 150 Benzina 75
da 200 a 250 Benzina 150
da 10 a 20 diesel 45
da 30 a 50 diesel 75
da 75 a 150 diesel 105
da 200 a 300 diesel 150

 

Carica della batteria:

 

Non bisogna mai utilizzare la capacità totale di una batteria se si vuole evitare il rapido deterioramento. La nozione di ciclaggio, che determina la durata di vita di una batteria, è senza dubbio la più importante. Meno si scarica la batteria prima di una ricarica completa, più la durata di vita è importante. Bisogna quindi mantenere il livello di carica delle vostre batterie.

In più una batteria si scarica naturalmente. Dopo un certo periodo di tempo raggiunge la scarica massima e smette di funzionare. Bisognerà quindi ricordarsi di mantenere la carica delle batterie durante il periodo di rimessaggio invernale.

 

A tal fine potete usare i caricabatterie QUI. Per una ricarica ottimale delle batterie Gel è raccomandato il carica batterie CARICABATTERIE BLUE POWER 12 V IP65

 

Attenzione: l’intensità del caricabatterie non deve passare il 15% della capacità della batteria a rischio di deteriorare quest'ultima.

 

È anche possibile ricaricare le batterie tutto l'anno senza alimentazione esterna grazie a dei pannelli solari rigidi, dei pannelli solari flessibili o delle pale eoliche. Questo permette di ottimizzare la durata di vita delle batterie.

 

 

Parco batterie :

 

È possibile aumentare la capacità del parco batterie o la tensione del circuito collegando le batterie in serie o in parallelo (o derivazione).

 

Collegamento in serie:

Su un collegamento in serie le tensioni si accumulano. Per esempio, due batterie di 100 Ah, 12 V collegate in serie darà un parco di capacità 90Ah e di tensione 24 V. Ecco come effettuare il collegamento:

Branchement de batterie en série

 

Collegamento in parallelo (o derivazione):

Con un collegamento in parallelo (o derivazione) l'intensità e quindi la capacità si accumulano. Per esempio, due batterie di 100 Ah, 12 V collegate in parallelo darà un parco di capacità 200 Ah e di tensione 12 V. Ecco come effettuare questo collegamento:

Collegamento di batterie in parallelo o derivazione

 

 

Avvisami! Offerte e vantaggi